Da novembre 2016 gestisce anche il Centro di accoglienza per solo donne di Blera (VT)

In convenzione con la UTG della Prefettura di Viterbo, derivante da accordo quadro (art.54 del d.lgs 18/4/2016 n.50) con più operatori economici, sul quale basare l’aggiudicazione di appalti specifici per il servizio di accoglienza di cittadini stranieri e la gestione dei servizi connessi sul territorio della provincia di Viterbo, Eurisa gestisce i Centri di Accoglienza a favore di donne straniere e vittime di violenza e richiedenti protezione internazionale, nelle località di Canino (VT) e Civitella Cesi frazione del Comune di Blera (VT)- CIG 7041800530.

Il primo Centro di accoglienza per donne immigrate e/o mamme con bambini, la Cooperativa sociale Eurisa l’ha avviato nel luglio 2016 a Canino, lungo la Strada Regionale Castrense in località Le mosse.

Il secondo centro di accoglienza per donne immigrate è stato avviato a novembre 2016 ed è collocato presso l’ex “Etrusca Country”, Località Prato Caluzzo - Civitella Cesi frazione di BLERA (VT).

In queste due strutture, entrambe convenzionate con la Prefettura di Viterbo, vengono accolte donne sole o mamme con bambini che scappano da guerre, persecuzioni, dittature e carestie, alla ricerca di una seconda opportunità di vita e che hanno presentato richiesta di asilo politico o di protezione internazionale.

L'obiettivo che persegue la Cooperativa sociale Eurisa per ciascuna di loro, è avviare ogni ospite all'autonomia lavorativa e abitativa attraverso un programma di integrazione individuale. Operatori, Educatori, Mediatori, Psicologi e Assistenti sociali lavorano in equipe per dare supporto sul fronte giuridico e sanitario, linguistico e professionale, a chi muove i primi passi nel nostro Paese.

I nuovi arrivati sono accompagnati alle visite mediche, seguiti nelle procedure burocratiche, affiancati nei contatti con la Questura e gli uffici giudiziari, che dovranno verificare e concedere lo status di rifugiato. 

Nell’attesa di sapere se la loro domanda di protezione sarà accolta, gli ospiti hanno la possibilità di seguire corsi di italiano, di formazione professionale e di iniziare tirocini per imparare un lavoro e rendersi autonomi, di modo che possano affrontare la vita con più sicurezza e serenità, una volta dimessi dai nostri Centri di accoglienza.

AREA SOCIALE

CONTATTI

Sede legale:

SR 312 Castrense Km 12.600

01011 Canino (VT)

Tel: 0761 - 41 60 06

Cell: 333 81 90 053

E-mail: info@eurisa.it

PECeurisasoccoopsociale@legalmail.it

SEGUICI SU FACEBOOK